HUMAN-ROBOT COLLABORATION

CHE COS'É QUINDI LA COLLABORAZIONE UOMO-ROBOT (HRC)?

Lo sviluppo demografico nei Paesi industrializzati nei prossimi anni cambierà completamente il mondo del lavoro. Sempre più persone in futuro collaboreranno con i robot o verranno supportate dai robot nel proprio lavoro. Per poter trasformare in realtà questa visione di un mondo del lavoro collaborativo, non solo è necessario un nuovo tipo di robot più sicuro con limiti di sovraccarico, sensori completi e comandi a reazione rapida. Ma anche l'utensile all'estremità del robot deve soddisfare i requisiti completi per quanto riguarda la protezione dagli infortuni, l'ambiente di lavoro, l'impiego dei materiali di consumo, le autorizzazioni e il collaudo ecc. Le direttive per la specificazione dei requisiti tecnici di sicurezza per i robot, ISO 10218 e la relativa specifica tecnica ISO / TS 15066, descrivono attualmente le forme di collaborazione. Poiché tali regolamenti hanno avuto finora validità, tuttavia nel contesto dell'impiego collaborativo dei robot, sia nel DIN che nel CEN si trovavano ancora in una fase di prova, un prodotto sviluppato a questo scopo deve andare oltre i requisiti finora richiesti. Le serie di pinze HRC di Zimmer Group sono state costruite secondo le raccomandazioni BG / DGUV.
 

HRC DAGLI ESPERTI

Zimmer Group, pioniere e uno dei produttori leader a livello mondiale di pinze HRC, si occupa dello sviluppo dei componenti, in particolare in questo settore, per ridurre il lavoro fisico dei lavoratori, semplificare le fasi di lavoro monotone, per evitare incidenti e aumentare l'efficienza dei processi di lavoro grazie alla collaborazione uomo/macchina.

EASY TO INTEGRATE

Per Universal Robots naturalmente non solo sono disponibile le pinze HRC migliori al mondo, ma un sistema di costruzione modulare completo specifico per il proprio modello. Quest'ultimo offre una vasta gamma di pinze e componenti di utilizzo con gli accessori corrispondenti, in modo che non ci si debba preoccupare della compatibilità e dell'integrazione. In questo sistema modulare sono contenuti naturalmente anche i componenti HRC e Industrie 4.0 compatibili con il proprio robot. Questi ultimi offrono numerosi vantaggi: Facile da installare, facile da parametrizzare, facile da utilizzare, diagnosi estesa e manutenzione preventiva nonché sostituzione durante l'esercizio.
 

EASY TO HANDLE

L'utilizzo può avvenire sia mediante il comando centrale o per la maggior parte dei componenti mediante il pannello di controllo integrato, e non da ultimo mediante una app. Questa app consente all'utente la massima flessibilità durante la creazione, la memorizzazione e il ripristino dei parametri dell'apparecchio e supporta anche durante la diagnosi/manutenzione preventiva. Inoltre, le pinze HRC e la serie di pinze convenzionali offrono all'utente dei profili di guida pre-programmati di tipo pratico, che possono essere adattati alle esigenze individuali dell'applicazione con pochi clic del mouse, per consentire a ogni utente un'implementazione completa e una messa in funzione entro pochi minuti.

 

DIVERSE FORME DI INTERAZIONE

Cella di automatizzazione

Coesistenza

Cooperazione

Collaborazione

Spazi di lavoro separati Robot riconosce operatore

Aree di interferenza

Spazi di lavoro comuni

Utensili di presa in area sicura Utensili di presa in area non sicura
Tutti i sistemi di presa utilizzabili

Lavoro dissociato

Contatto non necessario

Velocità massima

Tutti i sistemi di presa utilizzabili

Spazi di lavoro separati

Lavoro dissociato

Contatto non necessario

Velocità ridotta

Pinza con geometria speciale HRC

Mantenimento sicuro del pezzo
anche in caso di mancanza di energia

Spazi di lavoro comuni

Lavoro associato

Contatto non necessario

Velocità ridotta

Pinza con geometria speciale HRC
e limitazione della forza di presa sicura

Forza di presa limitata ad un massimo di 140 N
in conformità la norma ISO/TS 15066

Mantenimento sicuro del pezzo
anche in caso di mancanza di energia

Lavoro associato

Contatto necessario

Velocità ridotta